Martedi 19 settembre 2017 20:52

Emergenza blatte a Giugliano, interviene il Comune: 2600 punti di intervento




GIUGLIANO - Tempi duri a Giugliano per l'emergenza blatte. Vari punti della città sono infestati dagli odiosi scarafaggi rossi che si intrufolano nei palazzi e nei garage, recando gravi fastidi alla popolazione. Per questa ragione, in seguito ad una pioggia di segnalazioni, il Comune ha deciso di intervenire. Sono stati individuati 2600 punti sul territorio che richiedono un intervento risolutivo per risolvere il problema. Si tratta di tombini e caditorie occlusi da terriccio e detriti che impediscono il ricambio dell'aria, costringendo gli insetti a risalire in superficie. Per evitare che l'invasione della blatte si trasformi in un'emergenza igienico-sanitaria, gli uomini del comune interverranno per disostruire le caditoie e le griglie stradali attraverso la rimozione dei detriti e del terriccio depositatisi al loro interno. Dopo la ripulitura, gli operai provvederanno a deblattizzare le aree bonificate per evitare eventuali recidive. Il costo dell'operazione sarà di circa 43mila euro. © Riproduzione riservata