Domenica 20 agosto 2017 04:10

Agguato a Volla: i killer mancano il bersaglio in strada, i proiettili finiscono nelle abitazioni




VOLLA (NA) - Un agguato è avvenuto questa mattina a Volla, in provincia di Napoli, dove diversi colpi di pistola calibro 9 sono stati esplosi in via Cristoforo Colombo. L'obiettivo del commando, un uomo a bordo di una Fiat Panda, è però riuscito a fuggire con una rocambolesca manovra in retromarcia a tutta velocità.

Alcuni colpi si sono andati a conficcare in due diversi appartamenti, al secondo piano di una delle palazzine popolari della zona: nello specifico, un proiettile si è conficcato in una camera da letto, un altro è stato ritrovato invece nel lavandino di una cucina.

L'episodio non ha per fortuna avuto conseguenze perchè entrambe le abitazioni, nel momento in cui è avvenuta la sparatoria, erano vuote. ul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale che hanno perimetrato l'area dell'agguato e rinvenuto sull'asfalto sette bossoli. Adesso è caccia ai killer: secondo quanto emerso fino ad ora, sarebbero stati due i sicari ad agire, a bordo di una Ford C Max, di colore grigio.

© Riproduzione riservata