Lunedi 23 ottobre 2017 04:34

Scappano con il loro neonato malato, ritrovati a Napoli




NAPOLI - Portano via dall'ospedale il loro neonato contro il parere favorevole dei medici, nonostante il piccolo sia affetto da una grave malattia, ma vengono subito rintracciati a Napoli dalla polizia in modo che il bimbo fosse trasportato all'ospedale per beneficiare delle cure mediche. Protagonisti della vicenda una coppia rumena alla quale è stata sottratta la potestà genitoriale. La donna aveva partorito lo scorso 27 gennaio presso l'ospedale Cardarelli di Campobasso e i medici avevano subito diagnosticato che il piccolo aveva bisogno di particolari cure mediche a causa di una grave malattia. Ma la coppia ignara delle raccomandazioni dei dottori lasciano l'ospedale insieme al loro neonato per mete ignote. Subito la direzione sanitaria dell'ospedale si rivolge alla procura del tribunale dei minori espletando la pericolosità dell'accaduto per la situazione clinica del piccolo e scatta il provvedimento urgente per il loro rintraccio. La squadra mobile ha quindi avviato le ricerche ed ha rintracciato la coppia con il bimbo a Napoli. Al momento il neonato è ricoverato al presidio pediatrico Santobono e la posizione dei genitori è al vaglio della procura di Campobasso. © Riproduzione riservata