Sabato 23 settembre 2017 18:28

Rapina in una gioielleria a Marano, banditi scappano sparando colpi di fucile




MARANO DI NAPOLI - Paura nel centro di Marano in provincia di Napoli, dove alcuni banditi hanno messo a segno un colpo in una gioielleria al corso Europa portando via i preziosi dal valore di circa 10mila euro. I malviventi, armati di fucili a pompa, hanno fatto irruzione nella gioielleria infrangendo con il calcio di un fucile a pompa una delle vetrine e dopo il colpo per coprirsi la fuga hanno sparato una serie di colpi in aria generando paura tra passanti ed automobilisti. La fuga è avvenuta a bordo di un'auto della Gori, l'azienda che gestisce il servizio idrico nel Napoletano. Sul posto i carabinieri che stanno indagando per ricostruire la dinamica dei fatti nel tentativo di risalire ai rapinatori. © Riproduzione riservata