Lunedi 20 novembre 2017 23:44

Ercolano, un’applicazione allerterà la popolazione in caso di eruzione del Vesuvio




ERCOLANO - È stato presentato ieri mattina in Villa Maiuri il Piano di Emergenza elaborato dalla Protezione Civile della Città di Ercolano da attuare in caso di calamità naturale. La conferenza stampa è stata anche l'occasione per presentare la prima applicazione interattiva contenente l'aggiornamento del piano di evacuazione in caso di terremoto o di eruzione del Vesuvio. L'app, scaricabile gratuitamente su cellulari, pc e tablet digitando "Protezione Civile di Ercolano" nel proprio Play Store, è stata progettata allo scopo di informare rapidamente il cittadino in caso di un'eventuale allerta lanciata dalla Protezione Civile, e di fornire indicazioni in merito al percorso che gli abitanti dovranno seguire per raggiungere il primo centro di raduno disponibile. I cittadini, dal canto loro, potranno contribuire allo sviluppo dell'applicazione segnalando disagi, emergenze ed eventuali criticità di cui si faranno carico l'amministrazione comunale e gli uomini della Protezione Civile. Nei prossimi giorni l'app verrà presentata nel dettaglio alla popolazione durante una serie di incontri che si terranno nelle principali piazze e scuole della città: gli uomini della Protezione Civile forniranno ulteriori informazioni sul suo utilizzo, mettendo in campo anche piccole simulazioni e la distribuzione cartacea del Piano di evacuazione. «Era un bando finanziato dalla Regione Campania – ha spiegato il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto – ed è importante perché potevamo scegliere di divulgare questo aggiornamento attraverso volantini con il rischio di non farlo leggere alla popolazione, invece con l’app possiamo raggiungere tutti, soprattutto i più giovani che sono il futuro e sensibilizzare tutti i cittadini». © Riproduzione riservata