Domenica 24 settembre 2017 17:36

Follia a Napoli, due giovanissimi aggrediti con un coltello sotto gli occhi di decine di testimoni

03 aprile 2017



NAPOLI - Follia a Napoli, dove nel pomeriggio di oggi un ragazzo e una ragazza minorenne sono stati aggrediti da due persone nel quartiere Chiaia, nei pressi della centralissima piazza San Pasquale. Il tutto sarebbe stato causato da una lite per motivi di viabilità: secondo quando si apprende le due vittime erano a bordo di uno scooter, mentre gli aggressori viaggiavano su una Toyota Yaris. Al culmine della discussione il conducente dell'auto è sceso dalla vettura armato di coltello, mentre il passeggero si è scagliato sul ragazzo colpendolo al volto con un corpo contundente.

L'aggressione sotto gli occhi di decine di testimoni

Subito dopo i due aggressori sono risaliti in auto e si sono dati alla fuga. La scena è avvenuta sotto gli occhi di decine di passanti terrorizzati: uno di loro ha allertato le forze dell'ordine, che sono intervenute poco dopo. All’arrivo degli agenti i due aggressori si erano ovviamente già dileguati. Sono in corso gli accertamenti per identificarli, al vaglio degli inquirenti le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza installate in zona. I ragazzi sono stati accompagnati in ospedale e, dopo le cure, sono stati dimessi con una prognosi di cinque giorni. A riportare la notizia l'edizione online de Il Mattino.

© Riproduzione riservata