Lunedi 23 ottobre 2017 13:48

Escursionista muore a Punta Campanella, fatale la caduta in un burrone




MASSA LUBRENSE - Dramma nella penisola sorrentina. Un escursionista casertano di 64 anni, Andrea Russo, originario di Orta di Atella, ha perso la vita quest'oggi, nel primo pomeriggio, cadendo accidentalmente in un burrone. L'uomo era impegnato in un'escursione in compagnia dei propri familiari nell'area di Punta Campanella, nel comune di Massa Lubrense. Sul posto sono intervenuti la polizia municipale, i carabinieri, la protezione civile e i vigili del fuoco. Si è alzato in volo anche un elicottero con a bordo un medico che, purtroppo, non ha potuto fare altro che certificare il decesso. Il recupero della salma è avvenuto grazie all'intervento degli uomini della protezione civile che, con l'ausilio dei vigili del fuoco, l'hanno trasportata su una barella fino al carro funebre giunto sul posto. Riferisce Il Mattino che al momento non sono chiare le ragioni che hanno determinato la caduto. Le ipotesi maggiormente accreditate sono che Andrea Russo sia stato colto da un malore e ciò abbia provocato la caduta nel burrone oppure, che il decesso sia stato determinato dal il volo nello strapiombo. © Riproduzione riservata