Lunedi 20 novembre 2017 22:18

Sparatoria Secondigliano: inizia la perizia psichiatrica su Murolo




NAPOLI - I legali di Giulio Murolo, l'uomo che uccise quattro persone e ne ferì sei nel giorno nefasto della strage di Secondigliano, hanno richiesto una visita medica per accertarsi delle condizioni di salute del loro assistito. Tecnicamente però, così come riporta anche il Mattino, nonostante si tratti di un semplice controllo questa visita, in via ufficiosa, dovrebbe rappresentare il preludio ad una perizia sulle capacità di intendere e di volere di Murolo, sia attualmente che, cosa ancor più importante, nel giorno della strage. L'equipe medica che visiterà l'uomo quest'oggi sarà guidata dal dottor Francesco Bruno, esperto criminologo, seguito da Tiziana Salvati, dirigente dell’ Opg di Napoli ed esperta in psicodiagnostica, e da Chiara Biagini. © Riproduzione riservata