Domenica 17 dicembre 2017 10:55

Napoli, ruba un iPhone e ferisce tre uomini: in manette extracomunitario

03 giugno 2017



NAPOLI - Un 19enne extracomunitario, di nazionalità egiziana, è stato arrestato dopo aver tentato di scippare un iPhone. E' accaduto nella tarda serata di ieri a Napoli, al Centro Direzionale: vittima un uomo di origine cinesi, aggredito e scaraventato a terra dal giovane malvivente. La scena non è passata inosservata a due guardie giurate, che hanno provato a intervenire ma sono state a loro volta colpite da una scarica di pugni

L'intervento delle forze dell'ordine

I vigilantes hanno rincorso il 19enne fino all’altezza dell’ufficio postale del Corso Meridionale, dove sono stati intercettati da una pattuglia di polizia del Commissariato Vicaria, precedentemente allertata di quanto stava accadendo. I poliziotti sono riusciti a bloccare il ladro ,che stringeva ancora tra le mani lo smartphone appena derubato. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 che ha prestato soccorso alle vittime, nello specifico le due guardie hanno riportato contusioni e politraumi, mentre la vittima dello scippo - a cui è stato restituito il maltolto - ha subìto un trauma cranico policontuso con una prognosi di 7 giorni.

© Riproduzione riservata