Venerdi 18 agosto 2017 22:02

Napoli, baby gang semina il terrore sul lungomare: accoltellato un ragazzo
La zuffa è stata interrotta dall'intervento degli agenti: alla loro vista, la baby gang si è allontanata dal posto disperdendosi tra le vie adiacenti

03 luglio 2017



NAPOLI - Ancora una notte di terrore sul lungomare di Napoli, dove una baby gang composta da giovanissimi ha aggredito un gruppo di ragazzi. L'increscioso episodio è avvenuto in via Partenope: è stato lì che il branco, dopo essersi aggirato tra la folla minacciando e infastidendo chiunque capitasse a tiro, ha preso di mira un gruppetto di otto giovani. I baby delinquenti - tra di loro anche alcune ragazze - ha ingaggiato una furiosa rissa, nel corso della quale sono rimaste ferite due minorenni. La zuffa è stata interrotta solo dall'intervento degli agenti della polizia municipale: alla loro vista, la baby gang si è infatti allontanata dal posto disperdendosi tra le vie adiacenti. Uno dei due feriti è stato costretto a ricorrere alle cure mediche in ospedale, dove il personale sanitario ha riscontrato una ferita da arma da taglio. Le forze dell'ordine stanno visionando i fotogrammi degli impianti di videosorveglianza presenti in zona per risalire ai responsabili.

© Riproduzione riservata