Martedi 22 agosto 2017 07:11

Nuovo caso di meningite nel napoletano: 90enne trasferita al Cotugno. Pronto soccorso chiuso un’intera nottata

04 marzo 2017



BOSCOTRECASE (NA) - Nuovo caso di meningite in provincia di Napoli. Questa volta a Boscotrecase dove un'anziana di 90 anni, residente a Terzigno, si è recata nella notte al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna con forte mal di testa e dolori all'orecchio. Sintomi riconducibili ad una meningite batterica.

La donna, dopo i primi accertamenti e una volta confermata la diagnosi, è stata trasferita all'ospedale Cotugno di Napoli.

Nel frattempo al pronto soccorso del nosocomio di Boscotrecase è scattata la procedura di profilassi per la sanificazione degli ambienti che ha visto la chiusura del pronto soccorso per l'intera nottata. Il reparto è stato riaperto al pubblico questa mattina alle 08:00.

© Riproduzione riservata