Venerdi 22 settembre 2017 13:49

Dramma a Melito, donna si uccide lanciandosi dal balcone




MELITO DI NAPOLI (NA) - Si è lanciata dalla finestra al terzo piano della propria abitazione. Così una mamma di 42 anni questa mattina si è tolta la vita a Melito in via Giulio Cesare, rione intensamente popolato. La donna sposata e madre di una bambina di sette anni, aveva già tentato alcuni anni fa di compiere l'insano gesto, ma si era salvata, seppur rimasta invalida. Tuttavia questa mattina la donna in preda da una crisi depressiva, dovuta probabilmente al disagio familiare, ha scavalcato la ringhiera del balcone e si è lasciata cadere nel vuoto. Sul posto i soccorsi e i carabinieri che ha transennato la zona chiudendola al traffico. © Riproduzione riservata