Giugliano, trasportava 90 chili di sigarette di contrabbando: 42enne ai domiciliari




GIUGLIANO - Un pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri di Giugliano per contrabbando di tabacchi lavorati esteri. L'uomo, M.T. di 42 anni, è stato avvistato alla guida della sua Fiat Punto e fermato dai militari. Nell'auto sono stati trovati circa 90 kg di sigarette a pacchetti, tutte provenienti dall'estero. I militari hanno proseguito la perquisizione presso il domicilio del 42enne e nel suo garage a Melito sono stati scoperti altri 214 kg di sigarette. I tabacchi lavorati sono stati sequestrati mentre per l'uomo sono stati disposti gli arresti domiciliari. © Riproduzione riservata