Retata della polizia a Scampia, colpo al clan ‘Vannella Grassi’: sette arresti




NAPOLI - Giro di vite contro i vertici del clan camorristico della 'Vanella Grassi', operativo nell'area Nord di Napoli.La Polizia di Stato di Napoli, secondo quanto comunicato in una nota, sta eseguendo sette ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di altrettanti soggetti ritenuti in posizione apicale nella gerarchia dell'associazione criminale. Ricostruito dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli e dalla Squadra Mobile il duplice omicidio di Stanchi Raffaele, detto Lello Bastone, e Montò Luigi consumato in data 8 Gennaio 2012, omicidio strategico in quanto ha segnato l'avvio della cosiddetta "Terza faida di Scampia". Le indagini sono state possibili grazie al contributo di numerosi collaboratori di giustizia. Le persone arrestate, sono ritenute, a vario titolo, responsabili dei reati di sequestro di persona, omicidio aggravato, porto e detenzione illegale di armi, distruzione di cadavere, reati aggravati dalle modalità mafiose. © Riproduzione riservata