Giovedi 23 novembre 2017 21:28

Forzata la porta del locale di ingresso agli scavi archeologici di Ercolano, indagano i carabinieri




ERCOLANO - Forzata la porta del locale di ingresso degli scavi archeologici di Ercolano. A denunciare l'accaduto ai carabinieri la stessa direzione del sito la quale ha riferito ai militari dell'arma che il danneggiamento è avvenuto con ogni probabilità tra le 13.30 e le 14.00 della giornata di ieri, orario in cui avviene il cambio turno della Protezione civile che ha in custodia il locale. Nella sala è stato messo a disposizione dei cittadini e dei turisti un pianoforte sulla falsa riga della iniziativa delle Ferrovie dello Stato nella stazione centrale di Napoli. A rendere l'episodio ancora più insolito il fatto che pur essendo stata forzata la serratura e rotti i cardini di un anta dalla sala non è stato portato via nulla. © Riproduzione riservata