Sabato 25 novembre 2017 03:05

Tenta di rapinare gioielleria travestito da postino ma viene bloccato e malmenato dai passanti




MARANO DI NAPOLI (NA) - Tenta di rapinare una gioielleria, ma viene bloccato dai titolari e malmenato dai passanti. E' successo questa mattina a Marano, paese alle porte di Napoli. Erano circa le 10:30 quando il malvivente si è introdotto all'interno dell'esercizio commerciale, situato sul centralissimo corso Umberto, travestito da portalettere. Una volta dentro, ha provato a farsi consegnare denaro e oggetti preziosi - secondo le ricostruzioni, sotto la minaccia di una pistola giocattolo - ma non aveva fatto i conti con la reazione dei titolari che hanno prima provato a bloccarlo, dopodichè hanno allertato familiari e passanti intervenuti a dar loro man forte. All'uscita della gioielleria il ladro è stato fatto oggetto di schiaffi e pugni, ma è riuscito a divincolarsi e a scappar via. Non è la prima volta che si verifica un fatto del genere in città: un episodio analogo era già avvenuto lo scorso aprile, in quel caso i rapinatori restarono bloccati all'interno della gioielleria e furono successivamente arrestati dai carabinieri, che dovettero far loro da scudo per difenderli dalla furia dei passanti. © Riproduzione riservata