Domenica 24 settembre 2017 05:13

Napoli, arrestato rapinatore seriale: evadeva i domiciliari per rubare orologi e I-phone




NAPOLI - In seguito a una mirata attività di indagine gli agenti del commissariato Vasto-Arenaccia sono riusciti ad acciuffare un 25enne, responsabile di una serie di rapine compiute nella zona del Centro Direzionale. I militari, insospettiti dall'aumento di reati predatori registrati in quell'area, ha disposto negli ultimi giorni una serie di appostamenti, in particolar modo nelle ore serali, per individuare gli autori. La svolta è arrivata ieri sera, quando gli agenti hanno notato due individui dai tratti somatici simili a quelli descritti all'atto della denuncia dalle vittime delle rapine. Il 25enne, alla vista delle divise, ha provato a fuggire ma è stato bloccato dopo pochi metri, e ritrovato in possesso di un coltello. Il malvivente è stato riconosciuto dalle sue vittime alla quale aveva sottratto tre I-phone, un orologio di valore e denaro contante. Nonostante abbia provato a fornire agli agenti false generalità in quanto sprovvisto di documenti, la sua identità è stata svelata da successivi accertamenti: il rapinatore è risultato così essere sottoposto ai domiciliari, perchè arrestato tempo addietro insieme a personaggi affiliati a un clan camorristico di Ponticelli. La polizia ha accertato che il giovane ha violato la misura cautelativa in almeno tre occasioni per compiere rapine ai danni di passanti. Per lui si sono spalancate le porte del carcere d Poggioreale, mentre il giovane che si trovava in sua compagnia è stato rilasciato in quanto risultato estraneo alle rapine. © Riproduzione riservata