Giovedi 17 agosto 2017 03:38

Baia Felice, carabiniere salva un bambino dall’annegamento




CELLOLE (CE) - Tanta paura, ma nessuna conseguenza tragica, per un bambino che ha rischiato di annegare nelle acque di Baia Felice, frazione del comune di Cellole, sulla costa casertana. Il bimbo, non del luogo, si è trovato in difficoltà in acqua mentre giocava con alcuni coetanei. Provvidenziale si è rivelato l'intervento del bagnino e di un carabiniere, in servizio presso la Compagnia di Sora, in vacanza nella zona, che ha praticato le operazioni di primo soccorso, consentendo di rianimare il minore. Sul posto, in seguito ad una segnalazione al 112, sono intervenuti anche i militari dell'Arma della stazione di Baia Domitia. Il bambino, di 5 anni, è stato trasportato presso l’Ospedale di Sessa Aurunca, e ricoverato nel reparto di pediatria, non in pericolo di vita. © Riproduzione riservata