Martedi 17 ottobre 2017 22:14

Tragedia familiare a Mercato San Severino, uccide la madre e la sorella




MERCATO SAN SEVERINO (SA) - Sgomento a Mercato San Severino, comune del salernitano, per il duplice omicidio consumatosi nella tarda mattinata di oggi in una casa di via Fenizia e Marotta. Un uomo di 32 anni, affetto da problemi psichici ha strangolato la madre, di 58 anni, e la sorella di 29. Il fatto è avvenuto intorno alle 12,20 nella casa dove l'uomo e le due donne abitavano. Sul posto sono accorsi i carabinieri della compagnia di Mercato San Severino guidati dal capitano Rosario Basile. L'omicida avrebbe agito in preda ad un raptus di follia. Dopo aver ucciso madre e sorella, ha tentato di togliersi la vita. I militari lo hanno trovato vicino ai due corpi senza vita. L'uomo è stato fermato ed è ora in ospedale per farsi medicare alcune ferite. © Riproduzione riservata