Lunedi 25 settembre 2017 08:11

Denunciato falso dentista a Napoli, lavorava abusivamente in un sotterraneo




NAPOLI - Un uomo napoletano di 44 anni è stato denunciato dagli agenti del commissariato di Polizia Vicaria Mercato per esercizio abusivo della professione medico-dentistica. Già noto alle forze dell'ordine per una denuncia analoga risalente al settembre 2012, l'uomo è stato colto in flagranza di reato all'interno di un sotterraneo situato nel cortile di un immobile di via Cesare Rosaroll, dove esercitava abusivamente l'attività odontoiatrica. Gli agenti, raggiunto l'ingresso del sotterraneo, hanno bussato alla porta, aperta da una signora in attesa di essere ricevuta dal dentista, sorpreso mentre era intento ad armeggiare nella bocca di una paziente distesa sulla poltrona odontoiatrica. Interrogato dai poliziotti in merito all'attività lavorativa condotta nel sotterraneo, l'uomo non è stato in grado di esibire alcun tipo di autorizzazione amministrativa, sanitaria o titolo professionale che abilitasse alla professione medica. Gli agenti hanno subito apposto i sigilli allo studio medico. © Riproduzione riservata