Mercoledi 22 novembre 2017 10:19

Sedicenne armato di pistola bloccato a Torre Annunziata




TORRE ANNUNZIATA - Si aggirava di notte, a soli 16 anni, su uno scooter con una pistola calibro 7,65, carica. Volto coperto dal casco, irriconoscibile, è fuggito ad un posto di blocco dei carabinieri. I militari lo hanno inseguito lungo i vicoli del Rione Carceri fino ad intercettarlo. Figlio di un affiliato al clan Gionta è stato accompagnato alla struttura dei Colli Aminei, a Napoli, con l'accusa di porto abusivo di arma, ricettazione e guida senza patente. © Riproduzione riservata