Venerdi 18 agosto 2017 20:18

Benevento, 25enne ferisce a coltellate il suo rivale in amore

05 marzo 2017



BENEVENTO - Tentato omicidio e lesioni aggravate: sono queste le pesanti accuse rivolte a un giovane di 25 anni, che ha accoltellato il suo rivale in amore al culmine di una lite. Il fatto si è verificato a Benevento, in via Massimo D'Azeglio: è stato  lì che la notte scorsa il 25enne ha avuto una violenta discussione con un giovane di 20 anni, a causa di una questione privata legata a una donna. In un raptus di follia, l'aggressore ha impugnato un coltello e si è avventato sulla vittima colpendola nella regione addominale e dorsale.

Lesi alcuni organi vitali

Il ferito è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Rummo di Benevento: la lama ha intaccato alcuni organi vitali, le sue condizioni sono serie ed è attualmente ricoverato in prognosi riservata. Nel corso delle indagini i Carabinieri hanno recuperato e sequestrato l'arma, un coltello da cucina con una lama appuntita e lunga circa 10 centimetri. Il fermato, dopo le formalità di rito, è stato portato nel carcere di Benevento a disposizione della Procura.

© Riproduzione riservata