Martedi 22 agosto 2017 20:36

Solfiti nella Coca-Cola, ritirate migliaia di bottiglie da 1,5 litri in Campania

05 giugno 2017



MARCIANISE (CE) - Ritirate migliaia di bottiglie di coca-cola da 1,5 litri prodotte nello stabilimento di Marcianise, in provincia di Caserta. Lo ha comunicato il ministero della Salute. Il motivo? Troppi solfiti nella bevanda più famosa al mondo. Ma non solo, la bibita appartenente al lotto L170329863M con scadenza 28 settembre 2017 si è presentata con un sapore sgradevole, un aspetto troppo denso e livelli troppo alti di caffeina, acido fosforico e solfiti.

Non è chiaro se il prodotto è stato già distribuito in tutta Italia o solo in alcune province. Il consiglio, dunque, è quello di controllare lotto e data di scadenza di tutte le bottiglie in casa. Nel caso aveste acquistato una delle bottiglie ritirate, portatela nel punto vendita dove è stata acquistata.

© Riproduzione riservata