Venerdi 22 settembre 2017 11:57

Napoli, solo 450 agenti di Polizia Locale nel 2021: assunzioni in vista?

05 dicembre 2016



NAPOLI - Il comandante Esposito, capo del corpo di Polizia Locale a Napoli, lancia l'allarme: entro il 2021 la città avrà non più di 450 agenti in servizio. In occasione di una riunione in commissione Giovani sulle problematiche di organico a Secondigliano, Esposito ha sottolineato l'importanza del’assunzione dei 132 agenti già prevista per lo scorrimento delle graduatorie del 2010, auspicando un nuovo piano di assunzioni che possa arginare l’emorragia di personale che verrà causata dai futuri pensionamenti. Sulla stessa lunghezza d'onda il presidente della commissione, Claudio Cecere, che ha garantito il massimo impegno per individuare i margini di manovra per procedere a nuove assunzioni già nel 2017.

Il caso Secondigliano

La commissione ha ascoltato i responsabili della Polizia Locale per comprendere le modalità operative nel territorio di Secondigliano, dove sono impiegate 56 unità, 42 delle quali ultracinquantacinquenni. Con queste risorse - tenuto anche conto delle limitazioni al servizio di alcuni agenti, delle percentuali di fruizione dei congedi parentali e dei benefici della legge 104, ma anche delle esigenze di servizio che prevedono molti distacchi presso altre unità operative - il corpo fa fronte alle esigenze di un'area difficile, dove serve una presenza costante e attenta.

© Riproduzione riservata