Terra dei fuochi: «In 20 giorni morti di tumore 8 bambini»

06 febbraio 2017

NAPOLI - «Negli ultimi 20 giorni sono otto i bambini morti di tumore perché vivevano nella così detta Terra dei fuochi».  A renderlo noto sono i drammatici dati riferiti dalle mamme aderenti al comitato "Vittime della Terra dei fuochi" che stamane hanno protestato davanti alla Prefettura di Napoli dove è in corso la riunione su Bagnoli con il ministro per il Mezzogiorno De Vincenti.

«Questi bambini - spiegano le donne - non riposeranno mai in pace perchè per loro non c'è giustizia».

I bambini deceduti nell'ultimo mese, come riferito, avevano tra i 7 mesi e gli 11 anni.

© Riproduzione riservata