Domenica 20 agosto 2017 10:02

Pompei, caos in via Roma: baby gang distrugge fioriere e lancia spazzatura in strada

06 marzo 2017



NAPOLI - Sacchi dell'immondizia violati, spazzatura in strada. Una banda di teppisti, composta da minorenni, ha seminato il caos lungo via Roma, il corso principale che porta al Santuario di Pompei. I giovani, la scorsa notte, hanno rovesciato i sacchi dei rifiuti e divelto alcune fioriere, tanto da provocare danneggiamenti e rallentamenti alla circolazione stradale. Solo l'intervento della società incaricata del servizio di pulizia, disposto d'urgenza, ha portato al ripristino della situazione.

«Solo un gioco, ci siamo fatti prendere la mano»

L'audizione di alcune persone presenti e l'analisi delle immagini delle telecamere di videosorveglianza hanno consentito ai carabinieri di identificare i componenti del gruppo: si tratta di 4 studenti minorenni di ritorno da una festa. Convocati dai carabinieri, hanno dichiarato: «Abbiamo cominciato per gioco, poi ci siamo fatti prendere la mano»

 

© Riproduzione riservata