Napoli, i ladri svaligiano gli ospedali: raid notturno all’Ascalesi

06 marzo 2017



NAPOLI - Dopo le scuole, nel mirino dei malviventi sono finiti gli ospedali. I nosocomi napoletani sono oggetto, sempre più spesso, di furti. Dopo gli episodi del Loreto Mare, è arrivato il turno dell'Ascalesi. Due furti in pochi giorni nella struttura ospedaliera di via Egiziaca a Forcella. L'ultima si è consumata la scorsa notte. Ignoti si sono introdotti nell'ospedale, portando via alcuni apparecchi oculistici. Il raid arriva a pochi giorni da un precedente furto, consumatisi pochi giorni fa, quando i ladri hanno portato via medicinali e ticket. Incursioni con obiettivi diversi rispetto a quelle del Loreto Mare dove i malviventi, in più di un'occasione, si sono introdotti negli spogliatoi del personale, facendo razzia di portafogli ed effetti personali. I furti dell'Ascalesi, invece, potrebbero essere avvenuti su commissione. Toccherà agli investigatori della polizia di Stato risalire alle identità dei "topi di corsia".

 

© Riproduzione riservata