Cardito. Picchia la moglie con la mazza da baseball, arrestato 47enne
Un uomo di 47 anni è stato arrestato a Cardito, in provincia di Napoli, a causa delle ripetute violenze perpetrate ai danni della moglie

06 giugno 2017



NAPOLI - Nuovo episodio di violenza sulle donne in provincia di Napoli. Un uomo di 47 anni, residente a Cardito, è stato arrestato dai carabinieri in seguito alle ripetute violenze perpetrate ai danni della moglie. Addirittura, per farsi consegnare dei soldi, era arrivata a colpirla alla testa con una mazza da baseball, provocandole la rottura del setto nasale. È stato il figlio della coppia a porre fine alla spirale di violenza, chiamando i carabinieri dopo l'ennesima aggressione a calci e pugni. Alla base delle violenze c'erano le continue richieste di denaro del 47enne. La donna, 44 anni,  è finita in ospedale dove i medici le hanno riscontrato contusioni guaribili in quattro giorni. Per il marito violento, invece, si sono aperte le porte del carcere napoletano di Poggioreale.

© Riproduzione riservata