Lunedi 23 ottobre 2017 15:18

Ercolano, revoca dell’accoglienza: alcuni migranti saranno espulsi dall’Italia
Alcuni migranti ospiti di una struttura ad Ercolano dovranno abbandonare l'Italia entro due settimane a causa di una serie di intemperanze

06 giugno 2017



NAPOLI - La polizia di Stato ha notificato ad alcuni immigrati ospitati in un hotel di Ercolano un decreto di revoca delle misure di accoglienza emesso dopo il mancato accoglimento - da parte della commissione territoriale del Ministero dell'Interno - della domanda di asilo politico. Gli immigrati dovranno lasciare il territorio italiano entro 15 giorni. Fino ad allora gli sarà garantita l'assistenza. Il decreto di revoca della misura di accoglienza è stato emesso in particolare nei confronti di due immigrati del Camerun e di uno della Guinea. A quanto si è appreso, gli ospiti della si sarebbero resi responsabili di intemperanze all'interno della struttura. La misura della revoca dell'accoglienza è contemplata dall'articolo 23 del decreto legislativo 142/2015. L'operazione di allontanamento dalla struttura si è svolta in tranquillità.

© Riproduzione riservata