Venerdi 22 settembre 2017 13:47

Il Comune di Napoli ha dichiarato guerra ai tassisti abusivi: vasta operazione contro i “pirati del noleggio”




NAPOLI - Il Comune di Napoli ha dichiarato guerra ai "pirati del noleggio", ovvero i tassisti abusivi operanti in città: l'ultima operazione è stata svolta nell'area della stazione a piazza Garibaldi da parte dell'unità operativa turistica della Polizia Municipale. Alcuni agenti in borghese, fingendosi turisti in cerca di un mezzo di trasporto, hanno adescato i noleggiatori abusivi che in pochi minuti li hanno avvicinati per offrirgli il loro servizio a pagamento. In tutto sono nove le persone fermate e sanzionate per noleggio abusivo, per una cifra totale pari a circa novemila euro. Nel corso degli accertamenti è inoltre risultato che una delle persone identificate operava utilizzando una vettura già sottoposta a fermo amministrativo: l'automobile è stata successivamente sequestrata. Sanzionato anche il proprietario di un taxi - di Boscoreale - che operando fuori dal proprio territorio, conduceva i turisti all'aeroporto di Capodichino. © Riproduzione riservata