Martedi 26 settembre 2017 07:38

Blitz all’alba dei carabinieri a Barra, catturato latitante dei Quartieri Spagnoli




NAPOLI - Blitz dei carabinieri della Compagnia Centro in un appartamento a Barra dove hanno individuato ed arrestato un 36enne dei Quartieri Spagnoli, ritenuto elemento di spicco dei “Mazzanti – Terracciano”. L'uomo si nascondeva a casa di un'insospettabile signora, una 58enne di via Giambattista Vela che è stata arrestata per favoreggiamento.

I militari hanno fatto irruzione all'alba sorprendendo il 36enne che non ha opposto resistenza. Insieme al latitante è stato ritrovato il cugino 19enne che, con ogni probabilità, fungeva da collegamento con gli altri affiliati. Il gruppo dei Mazzanti - Terracciano opera nella zona a ridosso tra via Toledo e via Pignasecca dove, spesso, si riaccende la lotta di camorra per il controllo dello spaccio di droga.

Il 36enne è stato condotto al carcere di Poggioreale dopo la notifica di due ordinanze di custodia cautelare in carcere per traffico di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata