Mercoledi 19 settembre 2018 11:46

Ruben: il Tribunale di Napoli ha ordinato la ritrascrizione dell’atto di nascita

06 dicembre 2016

NAPOLI - La prima sezione civile del Tribunale di Napoli ha ordinato all'ufficiale di Stato civile del Comune partenopeo di procedere alla ritrascrizione dell'atto di nascita del piccolo Ruben, il bambino con due mamme, concepito in Spagna.

Il decreto, depositato oggi, riguarda il procedimento in cui erano ricorrenti Daniela Conte e Marta Loi e che ha visto l'intervento dell'amministrazione comunale in giudizio.

Come informa una nota di Palazzo San Giacomo, il nucleo delle motivazioni del Tribunale risiede nell'aver ritenuto che la trascrizione effettuata dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris «non viola l'ordine pubblico italiano anche alla luce delle unioni civili tra persone dello stesso sesso di cui alla legge Cirinnà».

© Riproduzione riservata