Lunedi 25 settembre 2017 13:43

Picchia la moglie incinta ed aggredisce i carabinieri, 41enne arrestato a Pozzuoli




POZZUOLI - Grave episodio di violenza domestica a Pozzuoli. I carabinieri del nucleo Radiomobile del comune flegreo sono dovuti intervenire dopo una telefonata al 112 che segnalava una probabile aggressione nei confronti di una donna incinta. Giunti sul posto i militari dell'Arma hanno bloccato un uomo, già noto alle forze dell'ordine, che ha tentato la fuga aggredendo i carabinieri con in mano un coltello da cucina. Disarmato e immobilizzato il 41enne è stato prima condotto nella caserma di Pozzuoli e poi trasferito al carcere di Poggioreale. Per lui le accuse sono di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale. Secondo le prime testimonianze non era la prima volta che l'uomo usava violenza sia nei confronti della moglie che di altri familiari. © Riproduzione riservata