Venerdi 18 agosto 2017 04:59

Rapina a Giugliano: donna scaraventata dall’auto, fermati i due rapinatori

07 febbraio 2017



GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA) - Era stata scaraventata a terra con una violenza inaudita dalla propria autovettura per essere rapinata. A questo la donna, rialzatasi, si era aggrappata allo sportello dell'auto per evitare che gli fosse sottratta, ma il rapinatore, non curante, l'ha trascinata sull'asfalto fino a quando questa non mollasse la presa.

Il video della rapina

E' quanto accaduto lo scorso 3 febbraio in via Tre Ponti a Parete, alla periferia di Giugliano, che segna il confine tra le province di Napoli e Caserta.

A distanza di pochi giorni due uomini di 66 e 43 anni, residenti a Qualiano, in provincia di Napoli, sono stati fermati dai carabinieri della compagnia di Giugliano con l'accusa di rapina aggravata ai danni della donna.

I due sono stati incastrati grazie alle telecamere di sicurezza che hanno registrato la brutale rapina, diffusa, poi, sul web.

© Riproduzione riservata