Venerdi 17 novembre 2017 23:47

Detenuto esce dal carcere per un permesso: ucciso e bruciato in una discarica

07 aprile 2017



AVELLINO - E' stato ritrovato cadavere il detenuto che si era  reso irreperibile tre giorni fa dopo essere uscito con un permesso dal carcere dei Bellizzi, in provincia di Avellino. L'uomo, che era ammesso al lavoro esterno e avrebbe dovuto scontare una condanna per truffa e altri reati fino al 2018, è stato trovato carbonizzato in una vettura ritrovata in una discarica abbandonata a Contrada, in provincia di Avellino. Secondo quanto si apprende, sarebbe prima stato ammazzato con un colpo di arma da fuoco e poi bruciato. Un'esecuzione in perfetto stile camorristico su cui adesso stanno cercando di fare luce i carabinieri.

© Riproduzione riservata