Lunedi 25 settembre 2017 20:25

Tragedia sulla linea 1 della metropolitana. Giovane donna muore sui binari della stazione Università




NAPOLI - Tragedia alla linea 1 della metropolitana di Napoli dove  una giovane donna, secondo una prima ricostruzione fornita dall'Azienda napoletana mobilità, all'arrivo del treno si sarebbe gettata sui binari della banchina Università in direzione Piscinola. La tragedia è avvenuta poco dopo le 12:00. Immediatamente è stata sospesa la linea. Al momento non si conoscono ancora i dettagli di quanto accaduto, la dinamica, le generalità e le condizioni della ragazza investita. Sul posto si sono recati i soccorsi oltre a due volanti della polizia e vigili del fuoco impegnati nei rilievi e nelle operazioni di verifica per estrarre il corpo incastrato tra i binari e la cassa del treno. Intanto l'Anm, in una nota, ha espresso «cordoglio per la morte della donna e condoglianze ai familiari e vicinanza al proprio dipendente macchinista molto provato dall'accaduto perché nonostante la prontezza, non ha potuto impedire l'impatto e il suo tragico esito». La circolazione della linea 1 metropolitana è tornata regolare sull’intera tratta dalle ore 15:35. La salma è stata rimossa dopo i rilievi dell’autorità giudiziaria alle 14:20 circa. © Riproduzione riservata