Domenica 24 settembre 2017 21:14

Strage piazza Dante, i funerali al Vomero di madre e figlio




NAPOLI - Sono iniziati alle 15:00 i funerali di Consuelo Molese e del figlio Francesco di 10 anni uccisi martedì notte all'interno della propria abitazione dal marito e padre Alfredo Palumbo che si è poi tolto la vita. Le esequie si sono tenute presso la chiesa San Gennaro al Vomero. A porgere l'ultimo saluto alla giovane donna e a suo figlio tantissimi amici e parenti ma anche tanti fedeli. Presenta anche il sindaco luigi De Magistris, amico della famiglia Molese. La cerimonia si è aperta con le gioiose note del rondò veneziano: «Consuelo avrebbe voluto così», ha detto il sacerdote. Tanto il dolore, le lacrime e gli applausi rivolti alle due vittime della follia del carabiniere. Durante la celebrazione i tre fratelli di Consuelo, Valentina, Massimo e Veronica, hanno preso la parola per ricordare la sorella e il nipotino. Anche il nonno di Francesco, nella fase conclusiva della cerimonia, ha lasciato un suo ricordo tra le lacrime. Alla fine della cerimonia funebre la chiesa è stata invasa dalle note della canzone "Happy" che era la preferita del piccolo Francesco. Una musica allegra e solare che ha reso ancora più straziante l'addio dei familiari e degli amici alla sfortunata Consuelo e al piccolo Francesco. Dolore anche nel ricordo dei compagni di classe della quinta A della scuola elementare "Morelli" che domani ricorderanno l'amichetto Francesco in classe. © Riproduzione riservata