Lunedi 23 ottobre 2017 08:19

Demolizione di una casa abusiva a Ercolano, in due minacciano di lanciarsi nel vuoto




ERCOLANO - Sul tetto della loro abitazione, minacciano di lanciarsi nel vuoto. Ad Ercolano, in via Arena San Vito, è in corso, su ordine della Procura di Napoli, la demolizione di una casa di campagna. Gli abitanti del manufatto, però, non vogliono saperne di veder distrutto l'edificio e ripetono di volersi togliere la vita. Sul posto sono accorsi la polizia municipale e gli agenti della polizia di Stato. I Vigili del Fuoco hanno disposto dei materassi gonfiabili. Non è il primo episodio di questo tipo all'interno del comprensorio del comune vesuviano. La lotta all'abusivismo edilizio, portata avanti dall'amministrazione comunale e dall'autorità giudiziaria, va avanti, ma - in molti casi - trova l'opposizione di coloro che abitano all'interno di manufatti realizzati in violazione delle norme paesaggistiche e del piano regolatore generale. © Riproduzione riservata