Sabato 23 settembre 2017 18:17

Follia a Napoli, aggredita per una sigaretta in via Gianturco: 51enne ricoverata al Loreto Mare

07 dicembre 2016



NAPOLI - Follia a Napoli. Una donna di nazionalità cinese di 51 anni è stata colpita con un pugno alla testa da un extracomunitario dopo che gli avrebbe negato una sigaretta. La donna, secondo quanto riportato da Il Mattino, sarebbe stata ritrovata tramortita sul marciapiede all'angolo tra via Galileo Ferraris e via Gianturco.

A lanciare l'allarme alcuni passanti che hanno avvisato gli agenti della polizia municipale che l'hanno soccorsa chiamando il 118. La vittima al momento è ricoverata all'ospedale Loreto Mare.

Intanto i caschi bianchi, che hanno proceduto all'ascolto delle testimonianze, hanno richiesto alla Questura di visionare le telecamere di videosorveglianza della zona, nella speranza di risalire all'autore dell'aggressione.

© Riproduzione riservata