Giovedi 17 agosto 2017 05:35

Tragedia a Quarto, vigile urbano si toglie la vita con la pistola d’ordinanza

07 dicembre 2016



QUARTO (NA) - Nella serata di ieri un uomo della Polizia Municipale si è tolto la vita con la pistola d'ordinanza, sparandosi un colpo alla tempia mentre era nella sua abitazione di via Villani, a Quarto.

Secondo quanto riporta il quotidiano online Cronaca Flegrea, si tratta di un 60enne che prestava servizio al comando di Napoli.

Ad accorgersi del gesto inconsulto dell'uomo sono stati i vicini, che al sentire l'esplosione di un colpo hanno allertato le forze dell'ordine. Una volta giunto sul posto, tuttavia, nessuno ha potuto far niente, l'uomo era riverso, già privo di vita, in una pozza di sangue.

Attualmente sono in corso le indagini delle forze dell'ordine per ricostruire le dinamiche che hanno condotto l'agente al gesto estremo.

Si tratta del secondo caso di suicidio all'interno delle forze dell'ordine. Solo la settimana scorsa, infatti, un militare della Guardia di Finanza si è tolto la vita nel parcheggio del centro commerciale Le porte di Napoli, ad Afragola.

© Riproduzione riservata