Festa rumorosa al Liceo Vittorio Emanuele di Napoli, interviene la polizia




NAPOLI - E' terminata con l'intervento della polizia municipale la festa a ingresso libero organizzata al liceo Vittorio Emanuele, nel centro storico di Napoli. Ad allertare le forze dell'ordine i residenti della zona, infastiditi dall'alto volume della musica proveniente dall'istituto, dove erano presenti oltre cento persone. Come si legge sull'edizione online de Il Mattino, una volta sul posto gli uomini della municipale hanno constatato l'assoluta mancanza delle necessarie condizioni di sicurezza e agibilità, l'intervento si è concluso con una multa al Liceo e una denuncia ad un docente. Nell'ambito dello stesso servizio di controllo, le forze dell'ordine hanno inoltre multato per oltre mille euro il titolare di un discopub a piazza Bellini per la musica troppo alta e identificato cinque giovani trovati in possesso di droga. © Riproduzione riservata