Giovedi 21 settembre 2017 14:20

Nigeriano ucciso a coltellate durante una lite: arrestato 29enne




NAPOLI - E' stato ucciso a coltellate davanti la propria abitazione in vico Scassacocchi, a ridosso di via Tribunali, a Napoli, dal suo coinquilino dopo una lite furibonda, legata, probabilmente a questioni economiche. La vittima un nigeriano di 30 anni è stato ucciso da un connazionale 29enne arrestato questa notte dai carabinieri. Secondo una prima ricostruzione l'omicidio si è consumato intorno alle 04:00 del mattino davanti l'abitazione della vittima e del suo carnefice. Qui l'uomo è stato ferito a morte da sei coltellate, di cui quattro al collo. Sul posto sono giunti gli agenti di polizia che hanno trovato riverso al suolo il 30enne e di fianco l'omicida che ha tentato inutilmente la fuga. Individuato e catturato il 29enne è stato condotto a Poggioreale. © Riproduzione riservata