Venerdi 17 novembre 2017 22:23

Salerno, reagisce alla rapina per difendere la fidanzata e lo feriscono al volto




SALERNO - Brutta disavventura, nella tarda serata di ieri, per una giovane coppia aggredita in località Casa Manzo da quattro persone armate di pistola. I due fidanzati, un giovane ucraino e una ragazza italiana, si erano appartati in cerca di intimità a bordo della loro automobile quando la vettura è stata circondata da quattro malviventi che, scesi dai due scooter su cui viaggiavano, hanno iniziato a minacciare con le pistole la coppia, intimando ai due malcapitati di consegnare loro soldi e cellulari. Il giovane ucraino ha tentato di reagire alla rapina ma è stato raggiunto da un violento colpo al volto sferrato da uno dei quattro malviventi, dileguatisi dopo aver ricevuto dalla ragazza tutto il denaro in suo possesso. Sulla vicenda indagano i carabinieri, che non escludono posso trattarsi della stessa banda che nelle ultime ore ha messo a segno un'altra rapina nella zona.  Il giovane è stato medicato al pronto soccorso dell'Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona e dimesso con una prognosi di venti giorni. © Riproduzione riservata