Sabato 16 dicembre 2017 08:20

Cade dal motorino per fuggire all’alt dei Falchi in via Foria, 19enne in ospedale




NAPOLI - È ricoverato all'ospedale Loreto Mare il 19enne napoletano che questa mattina non si è fermato all'alt dei falchi, dando inizio ad un rocambolesco inseguimento lungo via Domenico Cirillo, nei pressi di Via Foria. Erano da poco passsate le 12.30 quando il giovane, dopo aver contravvenuto all'alt dei poliziotti a bordo del suo scooter, ha perso il controllo del mezzo sbandando contro un'automobile per poi schiantarsi contro un cassonetto dei rifiuti. Stando alle testimonianze dei passanti, l'impatto sarebbe stato particolarmente violento a causa dell'alta velocità dello scooter e per il 19enne, soccorso da un'ambulanza del 118, si è reso necessario il trasferimento d'urgenza in ospedale. Quì il ragazzo è stato sottoposto agli accertamenti del caso per valutare l'entità delle fratture provocate dalla brusca caduta e dall'impatto con il cassonetto. Sul luogo dell'incidente gli agenti dell'Unità Operativa sezione Infortunistica per ricostruire l'esatta dinamica dell'episodio. Il giovane invece è piantonato in ospedale, in attesa che possa essere interrogato dagli uomini della Polizia. © Riproduzione riservata