Martedi 26 settembre 2017 11:08

Finto ispettore di polizia arrestato a Castel Volturno, in auto trovata pistola carica




CASTEL VOLTURNO - Troppo nervoso per un controllo da parti di alcuni "ex colleghi". Un 58enne, originario della provincia di Avellino ma residente a Sant'Antimo, è stato arrestato dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania in collaborazione con il Commissariato di polizia di Castel Volturno per possesso, porto illegale di arma da fuoco e ricettazione.

L'uomo era stato fermato in mattinata lungo via Domitiana mentre era a bordo della sua auto. Il 58enne aveva subito dichiarato di essere un ex ispettore di polizia in pensione ma il fare sospetto e nervoso ha indotto gli agenti ad approfondire con una perquisizione. In un vano posto sotto il sedile di guida è stata rinvenuta una pistola Beretta, risultata poi rubata, calibro 7.65 con caricatore pieno e pronta a sparare mentre sotto il cruscotto è stato ritrovato un falso tesserino di ispettore.

Il finto poliziotto è stato dichiarato in arresto in attesa del rito per direttissima.

© Riproduzione riservata