Mercoledi 20 settembre 2017 22:09

Napoli. Botte al turista, arrestati due rapinatori marocchini in piazza Garibaldi

08 dicembre 2016



NAPOLI - I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli insieme a soldati del Reggimento Cavalleggeri Guide di Salerno, hanno arrestato due nordafricani ritenuti responsabili di rapina. Si tratta di un 20enne, marocchino, e di un suo complice e connazionale 17enne, entrambi residenti a Sarno. I due sono stati bloccati in piazza Garibaldi, all'esterno della stazione ferroviaria, immediatamente dopo aver rapinato un turista 27enne della Corea del nord, portandogli via denaro, un telefonino e oggetti personali e causandogli contusioni e lesioni giudicate guaribili in 15 giorni dai medici del Loreto Mare. Il bottino è stato trovato addosso ai due arrestati e restituito alla vittima. Il 20enne è stato tradotto a Poggioreale. Il minore portato nel centro di prima accoglienza sul viale Colli Aminei.