Giovedi 17 agosto 2017 17:27

Nascondeva droga nelle mutande, arrestato spacciatore extracomunitario a piazza Bellini
Per il pusher si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale

08 dicembre 2016



NAPOLI - Spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti: sono queste le accuse di cui dovrà rispondere un giovane extracomunitario, originario del Gambia, sorpreso dagli agenti della Polizia di Stato dell'Ufficio Prevenzione Generale mentre svolgeva la sua attività di pusher nel cuore della movida del centro storico. L'extracomunitario è stato sorpreso dai militari a piazza Bellini, all'angolo con via Costantinopoli. Perquisito, è stato trovato in possesso di 11 grammi di marijuana e 15 grammi di hashish, che teneva occultati all’interno della biancheria intima.

Il pusher, sbarcato clandestinamente sulle coste italiane oltre due anni fa, è un richiedente asilo ed è quindi in possesso di uno speciale permesso di soggiorno che consente di restare nel nostro paese in attesa della decisione della commissione esaminatrice. Si tratta di un volto noto alla polizia, ha infatti alle sue spalle numerosi precedenti di polizia in materia di sostanze stupefacenti: per lui si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.

© Riproduzione riservata