Venerdi 24 novembre 2017 13:51

Droga tra Boscoreale e Gragnano. Sei arresti per spaccio

08 dicembre 2016



NAPOLI - Si è svolta nelle scorse ore un'operazione dei Carabinieri in attuazione di un divieto di dimora in Campania, emessa dal Gip di Torre Annunziata, nei confronti di sei persone ree di esser coinvolte in un giro di spaccio di stupefacenti.

In particolare, i militari hanno agito fra i comuni di Boscoreale e Gragnano, in provincia di Napoli, e quello di Sant'Egidio alla Vibrata, in provincia di Teramo. L'operazione rappresenta il culmine di un'indagine portata avanti dalla Procura di Torre Annunziata, grazie alle intercettazioni e al lavoro dei carabinieri di Boscoreale, che sono riusciti a documentare 250 casi di spaccio.

Dal lavoro dei militari è stato inoltre possibile stabilire che gli acquirenti provenivano da diversi comuni dell'agro Nocerino Sarnese. Nel corso delle indagini sono state anche arrestate quattro persone, denunciate in tre (fra cui un minorenne) e sono stati effettuati sequestri per oltre 100 dosi di cocaina, di una pistola semiautomatica calibro 9 con matricola abrasa e 15 cartucce corrispondenti.

© Riproduzione riservata