Sanità Campania, la Regione annuncia il potenziamento dell’ospedale San Gennaro

09 gennaio 2017

NAPOLI - Si sono incontrati questa mattina il presidente dell'Asl Napoli 1, Elia Abbondante, e il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per discutere le prestazioni fornite dall'ospedale San Gennaro di Napoli.

In particolare, si è discusso del potenziamento dei servizi offerti dal presidio ospedaliero - già avviatosi alla fine del 2016. Oltre al servizio di primo intervento, a quelli ambulatoriali e ai servizi di cardiologia, dermatologia, radiologia, ecografia e al consultorio di II livello, saranno implementati nuovi servizi ambulatoriali e riabilitativi.

Si tratta degli ambulatorii di medicina dello sport e di terapia antalgica, assieme al servizio di cardiologia riabilitativa. Unitamente alla nascita di questi ultimi, è stato disposto, presso il distretto sanitario locale, delle sedi dell'economato, della direzione sanitaria e della direzione amministrativa.

Le novità emerse dalla tavola rotonda fra Asl Napoli 1 e Regione Campania - stando al comunicato diramato in queste ore - saranno poi illustrate ai residenti della zona attraverso un'adeguata campagna informativa.

© Riproduzione riservata