Mercoledi 23 agosto 2017 09:58

Bufera nel beneventano, arrestati per concussione sindaco e dirigente di San Lorenzo Maggiore




SAN LORENZO MAGGIORE (BN) - Arrestato sindaco e capo ufficio tecnico del Comune di San Lorenzo Maggione, in provincia di Benevento, con l'accusa di concussione in concorso. Ad eseguire l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Benevento, su richiesta della Procura della Repubblica sannita, i carabinieri della compagnia di Cerreto Sannita. Secondo quanto accertato l'accusa mossa contro il primo cittadino è di aver preteso da un imprenditore una tangente pari al 10% dei lavori appaltati. I militari, nell'ambito dell'operazione, tuttora in corso, "Sistema 10 %", stanno eseguendo una serie di perquisizioni negli uffici del comune di San Lorenzo Maggiore, di San Lupo e di Guardia Sanframondi. © Riproduzione riservata